Arrow menu
autoritratto / sdoppiare / "sostituto" " e "sostitugenito"
Fullscreen
# 13.04

"sostituto" " e "sostitugenito"

Il “Sostitugenito” è composto da una riproduzione fotografica in scala 1:1 della parete di legno del “Sedimentario”. Alcune volte accanto o al centro viene appeso, un quadro vero e proprio.
Le fotografie del retro del “Sedimentario”, punto sul quale ogni giorno dipingo uno strato di colore su una “Sedimentazione”, vengono scattate negli anni con una certa regolarità per documentare la trasformazione dell’impronta che si forma attorno al quadro. 
Ogni “Sostitugenito” si differenzia da un altro perché porta in sé un momento differente della storia della parete.
Questo lavoro nasce come filiazione del “Sostituto” che a sua volta è l’emulazione del “Luogogesto”, lo spazio dedicato alla pratica pittorica nello studio.
Il “Sostitugenito” nasce dalla necessità di portare verso l’esterno la pittura insieme alla traccia del luogo dove è stato generato e pone l’attenzione sull’opera come testimonianza di un passaggio transitorio. Il processo è più importante della forma definitiva e chiusa, l’opera potenzialmente è sempre aperta e mai conclusa. Ogni “Sostitugenito” è la cristallizzazione del punto di un andamento in atto, mai concluso.

(Scritto nel 2018. Modificato nel 2021)

Fullscreen
sostituto-e-sostitugenito-0
Sostitugenito e Sostituto
sostituto-e-sostitugenito-1
sostituto-e-sostitugenito-2
sostituto-e-sostitugenito-3
sostituto-e-sostitugenito-4
sostituto-e-sostitugenito-5
sostituto-e-sostitugenito-6